Blog

RICETTE - 04 Dec 2020

Dolci - Pitteddhe

Dolci - Pitteddhe

Queste piccole crostatine a forma di stella sono tra i dolci tipici salentini del periodo natalizio.

La tradizione vuole che siano farcite con la "mustarda", una sorta di mostarda di uva preparata in casa, ma si può utilizzare anche la marmellata che più si preferisce!


Difficoltà: Facile


Preparazione: 40 min

 

Cottura: 30 min

 

Dosi per: circa 40 pitteddhe


INGREDIENTI

PER LA FROLLA

Farina 00 500 gr

Olio Extra Vergine d'Oliva 120 ml

Buccia grattugiata di 1 limone non trattato

Sale 1 pizzico 

PER LA FARCITURA

Mostarda d'uva o confettura di frutta q.b.


PROCEDIMENTO

Versiamo in una ciotola la farina, l'olio, il sale, la buccia grattugiata del limone e mescoliamo a lungo fino a ottenere un impasto morbido ed elastico. Se necessario, aggiungiamo un po' di acqua.

Copriamo l'impasto e lasciamolo riposare per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, stendiamo una frolla con il mattarello fino a ottenere uno spessore di circa 2 mm.

Con l'uso di un coppa pasta del diametro di 5 cm ricaviamo tanti dischi di pasta, in alternativa possiamo usare anche un bicchiere.

Mettiamo al centro di ogni disco di pasta un cucchiaio di mostarda di uva o di marmellata. Pizzichiamo il bordo dei dischi con le dita, sollevandolo leggermente, per ottenere la forma di una stella.

Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per circa mezz'ora.

Sforniamo le crostatine, una volta fredde spolveriamo con lo zucchero a velo.

Invia ad un amico

Condividi

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Continuando nella navigazione, acconsenti al loro utilizzo secondo quanto esplicitamente descritto nelle Privacy Policy Cookie Policy.